loading website

Cessione del quinto pensionati

Il finanziamento costruito su misura.

Un esempio?
17.600
84
rate
250
al mese
4,96%
Tan fisso
5,16%
Taeg
Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per le condizioni contrattuali prendere visione del “Modulo Informazioni Europee di Base sul Credito ai Consumatori” (Modulo SECCI), disponibile presso le Filiali e le Agenzie di Pitagora S.p.A. e sul sito www.pitagoraspa.it.
Clicca qui

Il finanziamento dedicato ai pensionati

La tipologia di rimborso che offre la Cessione del Quinto della Pensione rappresenta una soluzione facile e sicura per rispondere a tutte le piccole e grandi esigenze. La Cessione del Quinto della Pensione è un prestito rivolto a tutti i possessori di un cedolino pensione. (per i Pensionati Inps non è ammessa la cedibilità sia delle pensioni di Invalidità civile sia delle pensioni sociali). Questa particolare forma di finanziamento non richiede specifiche garanzie e/o la firma di  un garante; la rata (che non può superare il 20% della pensione, al netto della pensione minima) viene mensilmente trattenuta dall’Ente pensionistico che provvederà a versarla contestualmente alla finanziaria. Ed è proprio per questa caratteristica che il cedolino pensione rappresenta l’unica reale garanzia del finanziamento. Per la Cessione del Quinto della Pensione, che appartiene al gruppo dei cosiddetti prestiti garantiti, è previsto per legge che la finanziaria, contestualmente alla firma del contratto di cessione, sottoscriva una polizza contro il rischio vita.

Richiedi il tuo preventivo

Modalità di contatto:
Consenso al trattamento dei dati personali ai sensi del Regolamento UE 2016/679 (GDPR)
Acconsento a:
Trattamento per finalità di marketing in linea con le Sue preferenze*
Indagini di Customer Satisfaction*
Form inviata con successo

Grazie per aver inviato la tua richiesta!

Abbiamo preso in carico la tua richiesta! Sarai contattato nel minor tempo possibile dal numero 011.3341499.

Lo staff Pitagora S.p.A.

Caratteristiche e vantaggi

  • I tassi sono in convenzione con INPS, ex INPDAD, ex ENPALS;
  • E’ un prestito non finalizzato a firma singola;
  • Il tasso è fisso e la rata costante per l’intero periodo dell’ammortamento;
  • La rata massima di rimborso non può superare il 20% della pensione (al netto della pensione minima);
  • Può essere rimborsato fino a 120 mesi;
  • Importi personalizzati, permette di ottenere fino a 75.000 euro di erogato netto;
  • La rata viene addebitata mensilmente sul cedolino pensione e versata direttamente dall’ente pensionistico;
  • Può essere estinto in qualsiasi momento o rinnovato con una nuova operazione;
  • La modalità di erogazione avviene tramite bonifico bancario o assegno circolare.

Come richiedere la Cessione del Quinto della pensione?

Chi può far richiesta

Tutti i pensionati che abbiano i seguenti requisiti:

  • Età non oltre 84 anni a fine piano di ammortamento
  • Residenti in Italia
  • In possesso di una pensione qualsiasi (ad esclusione di quelle per invalidità civile e assegno sociale)

Come far richiesta

Compila il form di richiesta preventivo e porta con te in filiale i seguenti documenti:

  • Documento d’identità valido
  • Codice fiscale (tessera sanitaria)
  • Ultimo cedolino pensione

Domande frequenti

In caso di ricezione di pagamenti non dovuti, Pitagora provvede in automatico al rimborso inviando il relativo assegno presso la residenza o il domicilio del cliente, non occorre effettuare richiesta.

E’ possibile visualizzare in tempo reale lo stato dei rimborsi accedendo alla sua area riservata, tramite il nostro sito www.pitagoraspa.it o dal proprio smartphone tramite l’applicazione MyPitagora.

Qualora non abbia la possibilità di accedere alla sua area riservata è possibile richiedere informazioni via e-mail all’indirizzo ufficio.rimborsi@pitagoraspa.it o tramite fax al numero 011 6527716 allegando copia del documento di identità valido, il codice fiscale e indicando la scadenza della rata pagata in eccedenza.

Nella richiesta è necessario specificare il numero del finanziamento e l’indirizzo o il recapito e-mail presso cui si desidera ricevere le informazioni.

In caso di interruzione del rapporto di lavoro, La invitiamo ad inviarci un documento attestante tale evento (es. lettera di licenziamento, lettera di dimissioni, cedolino dell’ultima busta paga).

In caso di nuova assunzione è necessario inviare la busta paga del nuovo datore di lavoro ai fini della notifica del contratto di finanziamento.

L’invio dei documenti potrà essere effettuato tramite fax al numero 011 6527736 o via e‐mail all’indirizzo dimissionari@pitagoraspa.it indicando il numero del contratto di finanziamento ed allegando un documento di identità in corso di validità.

In caso di decesso del titolare del finanziamento è necessario inviare, a mezzo raccomandata, il certificato di morte originale al seguente indirizzo: Pitagora Spa – Ufficio Sinistri, corso Marconi, 10 ‐ 10125 Torino.

Si prega inoltre di indicare nome e cognome dell’erede e recapito telefonico.

È possibile anticipare la comunicazione del decesso tramite e-mail all’indirizzo ufficio.sinistri@pitagoraspa.it oppure al fax numero 011 6527736.

Le nostre filiali

Vieni a trovarci in filiale per un preventivo gratuito.

Stai visualizzando la filiale più vicina a te.

Ti potrebbero interessare anche queste soluzioni

Dipendente privato

Dipendenti pubblici

Prestito con delega