4

Pitagora S.p.A. ha partecipato in data 27 settembre 2018 presso il Palazzetto dello Sport di Parco Ruffini a Torino alla XV edizione dell’evento di formazione, orientamento e lavoro “Job meeting”, organizzato da Cesop HR Consulting Company. In tale occasione, per la prima volta, abbiamo avuto modo di presenziare fattivamente ad una delle principali manifestazioni in Italia finalizzate a favorire la comunicazione fra le aziende e i giovani laureandi e neolaureati, impegnati nella sfida di trovare la giusta collocazione professionale ove dare applicazione a quanto appreso nel percorso di studi. Al nostro stand, presieduto da Benjamin Dafku, Alin Damiani e Monica Barilari, si sono presentate decine di ragazzi ai quali abbiamo dato spazio e ascolto presentando, da un lato dello spazio espositivo, le attività e i progetti che attuiamo a favore dell’inserimento dei giovani e della formazione continua delle risorse, riassumibili in 4 punti principali:

  • Connecting: collaboriamo con gli uffici Job Placement delle principali università e, grazie a specifiche convenzioni, accogliamo tirocinanti prossimi alla laurea.

Inoltre abbiamo istituito dal 2016 presso la SAA di Torino, diverse borse di studio intitolata a Emanuele Cola, a beneficio degli studenti più meritevoli.

  • Growing: sosteniamo il percorso di crescita delle nuove risorse all’interno della Società e la formazione costante del personale in forza, offrendo corsi specifici e master aziendali. Per rispondere alle esigenze reciproche, sia dell’azienda che delle persone, in un mercato sempre più specializzato e competitivo, vantiamo opportunità di crescita interna per circa il 12% delle risorse annualmente.
  • Engaging:  offriamo ai giovani laureati la possibilità di distinguersi e di valorizzarsi all’interno dell’azienda, coinvolgendoli in percorsi specifici (il 15% dei progetti interessa le nuove risorse)
  • Leading:  l’apprendimento è un impegno costante per l’evoluzione professionale delle risorse e noi promuoviamo ogni proposta formativa utile.  Il 60% del nostro management  ha avviato la propria carriera esattamente come tanti giovani che abbiamo incontrato: partendo dalle basi e strutturando le proprie competenze nel tempo.

Sul lato destro dello spazio espositivo, abbiamo introdotto anche l’innovazione del QR Code per l’invio dei curriculum vitae (oltre ovviamente ai sistemi tradizionali): risultano complessivamente pervenuti oltre 150 profili.