loading website

FAQ & Info

Per dare risposta alle tue domande

Pitagora ha riservato un’area completamente dedicata a Te, accessibile attraverso il nostro sito internet, all’indirizzo www.pitagoraspa.it., nella sezione “Area Clienti”.

Bastano pochi e semplici passaggi per procedere alla registrazione: inserisci il Tuo codice fiscale, un numero di telefono e un indirizzo e-mail e segui le istruzioni che Ti verranno indicate.

In tale area, potrai facilmente verificare lo stato del Tuo prestito, verificare i Tuoi dati anagrafici, monitorare i Tuoi rimborsi, inviarci richieste di chiarimento e consultare la Tua documentazione contrattuale.

Inoltre, puoi scaricare la nuova App MyPitagora e potrai accedere direttamente dal Tuo smartphone ancora più facilmente alla Tua area riservata per verificare in ogni istante lo stato della Tua situazione finanziaria.

Pitagora da oggi è ancora più vicina a Te! Accedi alla tua area riservata.

Per richiedere il conto di estinzione anticipata del finanziamento è necessario inviare una richiesta, scritta e firmata, accompagnata dal documento d’identità in corso di validità e codice fiscale, via fax al numero 011 6527714 o via e-mail all’indirizzo ufficio.conteggiestintivi@pitagoraspa.it.

Nella richiesta è necessario specificare l’indirizzo o il recapito e-mail presso cui si desidera ricevere il conto di estinzione anticipata, che sarà rilasciato entro 10 giorni dal ricevimento della richiesta.

Le ricordiamo che può visualizzare e scaricare l’ultimo conteggio estintivo richiesto accedendo alla sua area riservata, tramite il nostro sito www.pitagoraspa.it o dal suo smartphone tramite l’applicazione MyPitagora.

In caso di ricezione di pagamenti non dovuti, Pitagora provvede in automatico al rimborso inviando il relativo assegno presso la residenza o il domicilio del cliente, non occorre effettuare richiesta.

E’ possibile visualizzare in tempo reale lo stato dei rimborsi accedendo alla sua area riservata, tramite il nostro sito www.pitagoraspa.it o dal proprio smartphone tramite l’applicazione MyPitagora.

Qualora non abbia la possibilità di accedere alla sua area riservata è possibile richiedere informazioni via e-mail all’indirizzo ufficio.rimborsi@pitagoraspa.it o tramite fax al numero 011 6527716 allegando copia del documento di identità valido, il codice fiscale e indicando la scadenza della rata pagata in eccedenza.

Nella richiesta è necessario specificare il numero del finanziamento e l’indirizzo o il recapito e-mail presso cui si desidera ricevere le informazioni.

In caso di interruzione del rapporto di lavoro, La invitiamo ad inviarci un documento attestante tale evento (es. lettera di licenziamento, lettera di dimissioni, cedolino dell’ultima busta paga).

In caso di nuova assunzione è necessario inviare la busta paga del nuovo datore di lavoro ai fini della notifica del contratto di finanziamento.

L’invio dei documenti potrà essere effettuato tramite fax al numero 011 6527736 o via e‐mail all’indirizzo dimissionari@pitagoraspa.it indicando il numero del contratto di finanziamento ed allegando un documento di identità in corso di validità.

È possibile visualizzare e scaricare in tempo reale i documenti relativi al finanziamento accedendo alla sua area riservata, tramite il nostro sito www.pitagoraspa.it o dal proprio smartphone tramite l’applicazione MyPitagora.

Qualora non abbia la possibilità di accedere alla sua area riservata è necessario inviare apposita richiesta scritta accompagnata dal documento d’identità in corso di validità e codice fiscale via e-mail all’indirizzo assistenzaclienti@pitagoraspa.it oppure al fax numero 011 6527713.

Nella richiesta è necessario specificare il numero del finanziamento e l’indirizzo o il recapito e-mail presso cui si desidera ricevere il documento richiesto.

Per comunicare la variazione dell’indirizzo di residenza o di domicilio è necessario compilare il MODULO DI RICHIESTA VARIAZIONE RECAPITI allegando copia di un documento d’identità in corso di validità, codice fiscale ed inviarlo all’indirizzo e‐mail variazionianagrafiche@pitagoraspa.it o al fax numero 011 6527713.

Per richiedere una copia della tabella di ammortamento è necessario inviare apposita richiesta scritta accompagnata dal documento d’identità in corso di validità e codice fiscale via e-mail all’indirizzo ufficio.quote@pitagoraspa.it oppure al fax numero 011 6527736 inserendo nell’oggetto “richiesta tabella di ammortamento”.

Nella richiesta è necessario specificare il numero del finanziamento e l’indirizzo o il recapito e-mail presso cui si desidera ricevere il documento richiesto.

Qualora si desideri richiedere al datore di lavoro o al Fondo di Previdenza Complementare un’anticipazione del tfr maturato, l’autorizzazione da parte della società finanziaria sarà rilasciata solo se l’importo di tale tfr, al netto delle imposte, supera il debito residuo del finanziamento in corso e riguarderà solo la parte eccedente il debito residuo.

La richiesta di autorizzazione allo svincolo potrà essere inviata all’indirizzo e-mail tfr_fondi@pitagoraspa.it o al fax numero 011 6527789 utilizzando il modulo richiesta. Il riscontro verrà inviato entro 30 giorni dal ricevimento della richiesta completa.

Per altre informazioni o istruzioni di come procedere vi invitiamo a consultare il modulo di richiesta svincolo.

In caso di decesso del titolare del finanziamento è necessario inviare, a mezzo raccomandata, il certificato di morte originale al seguente indirizzo: Pitagora Spa – Ufficio Sinistri, corso Marconi, 10 ‐ 10125 Torino.

Si prega inoltre di indicare nome e cognome dell’erede e recapito telefonico.

È possibile anticipare la comunicazione del decesso tramite e-mail all’indirizzo ufficio.sinistri@pitagoraspa.it oppure al fax numero 011 6527736.

 

Per richiedere l’emissione del conteggio estintivo o avere informazioni relative al proprio finanziamento, è necessario inviare una e-mail all’indirizzo di posta elettronica crediti.gestionebpm@pitagoraspa.it allegando copia del documento di identità in corso di validità.

È possibile visualizzare e scaricare in tempo reale la liberatoria accedendo alla sua area riservata, tramite il nostro sito www.pitagoraspa.it o dal proprio smartphone tramite l’applicazione MyPitagora.

Qualora non abbia la possibilità di accedere alla sua area riservata o per richiedere la liberatoria per conclusione naturale del finanziamento è necessario inviare apposita richiesta scritta accompagnata dal documento d’identità in corso di validità e codice fiscale via e-mail all’indirizzo assistenzaclienti@pitagoraspa.it oppure al fax numero 011 6527713.

Nella richiesta è necessario specificare il numero del finanziamento e l’indirizzo o il recapito e-mail presso cui si desidera ricevere il documento richiesto.

In caso di richiesta informazioni materia di Privacy è possibile inviare una email a privacy@pitagoraspa.it.

In caso di richieste in materia di antiriciclaggio è possibile inviare una email a antiriciclaggio@pitagoraspa.it oppure tramite pec all’indirizzo pec.pitagora@pec.pitagoraspa.it.

Per inviare comunicazioni relative a procedure fallimentari è possibile scrivere all’indirizzo pec contenzioso@pec.pitagoraspa.it.

Qualora lo stipendio o salario gravato di cessione subisca una riduzione non superiore al terzo, la trattenuta continua ad essere effettuata nella misura stabilita. Ove la riduzione sia superiore al terzo, la trattenuta non può eccedere il quinto dello stipendio o salario ridotto. In tal caso la differenza con i relativi interessi è recuperata mediante corrispondente prolungamento della ritenuta mensile.

Il decreto legge “Cura Italia” varato dal Governo Italiano il 17 marzo 2020 consente di sospendere il pagamento delle rate relativi ai mutui per acquisto prima casa.

Il Decreto legge 18/2020 (il cosiddetto “Cura Italia”), successivamente convertito in Legge 27/2020, non prevede la sospensione dei finanziamenti contro cessione del quinto dello stipendio o mediante delegazione di pagamento. Per ulteriori informazioni in merito alle condizioni per accedere alla moratoria legislativa consultare il sito del Governo al seguente link http://www.governo.it/it/curaitalia.

Pitagora ha tuttavia aderito all’iniziativa privata “Moratoria COVID 19 per il credito ai consumatori” promossa dall’associazione di categoria Assofin – Associazione italiana del credito al consumo e immobiliare, le cui caratteristiche sono illustrate nel documento consultabile al seguente link.

 

 

Qualora si renda necessario modificare le coordinate Iban del conto corrente indicato sul contratto di finanziamento e sull’atto di benestare, Pitagora S.p.A. ne darà formale comunicazione al datore di lavoro o all’ente pensionistico tramite lettera con firma digitale di un suo procuratore a mezzo posta elettronica certificata (PEC).

Consenso al trattamento dei dati personali ai sensi del Regolamento UE 2016/679 (GDPR)
Acconsento a:
Trattamento per finalità di marketing in linea con le Sue preferenze*
Indagini di Customer Satisfaction*
Form inviata con successo

Grazie per aver inviato la tua richiesta!

Abbiamo preso in carico la tua richiesta! Sarai contattato nel minor tempo possibile dal numero 011.3341499.

Lo staff Pitagora S.p.A.