Home »
» Il mercato della Cessione del Quinto Stipendio
Business To Partners - Area Banche Business To Partners - Italiano Business To Partners - Italiano Business To Partners - English Rassegna Stampa e News
Calcola la sostenibilità della tua rata - www.monitorata.it Richiedi un preventivo gratuito Cosa fare in caso di difficoltà Patto Chiaro

Il mercato della Cessione del Quinto Stipendio

Nell’ambito del credito al consumo, i finanziamenti contro cessione del quinto dello stipendio, in controtendenza rispetto agli altri prodotti di credito, in particolare ai prestiti finalizzati, hanno registrato un’ulteriore crescita, configurandosi ancora una volta come il settore più dinamico, ricoprendo una quota di mercato dell’8,8%.

(clicca sull'immagine per ingrandire)


Si tratta di un risultato non di poco conto se si considera la tempesta scatenatasi sui mercati di tutto il mondo, che ha sconvolto l’assetto del settore del credito e ha fatto prevalere largamente la prudenza in tutti i comportamenti di domanda di credito da parte dei consumatori.

I crediti derivanti dalle operazioni di finanziamento contro cessione del quinto ammontano a circa 5,300 miliardi di euro, il 39,3 % in più rispetto al 2007, registrando significativi flussi in aumento dei prestiti ai pensionati, che negli ultimi tre anni hanno mostrato un positivo trend di crescita, rappresentando circa il 27% del totale finanziato in tale segmento.
Tra il totale dei contratti stipulati, le operazioni di cessione del quinto dello stipendio rappresentano l’85%, mentre i finanziamenti con delegazione di pagamento occupano il restante 15%.

Le regioni con una maggiore penetrazione sono state nell’ordine: Sicilia, Campania, Lazio, Lombardia e Puglia, che, insieme, hanno rappresentato una quota pari ad oltre la metà del totale erogato nazionale.

Quanto alle condizioni di finanziamento, l’andamento dei tassi della BCE non ha avuto impatti negativi sulla dinamica dei tassi di riferimento della cessione del quinto, che, come si può agevolmente rilevare dalla tabella qui di seguito indicata, hanno visto addirittura marcate discese, a differenza di quanto è avvenuto per le altre tipologie di finanziamento.

(clicca sull'immagine per ingrandire)